twitter twitter
ita eng

Tutto esaurito per il concerto di domani sera a Villa Contarini a Piazzola sul Brenta con l'Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti”


20/12/2012

Già tutto esaurito per l'appuntamento con il “Concerto di Natale” a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta, promosso dall'Istituto Regionale Ville Venete e dall’Immobiliare Marco Polo, società per la gestione della “Reggia di Piazzola” - di proprietà della Regione del Veneto. L'evento che gode del patrocinio della Regione del Veneto, si terrà domani venerdì 21 dicembre 2012, con inizio alle ore 20,30, nella Galleria delle Conchiglie e nel giro di poche ore dalla diffusione degli inviti in via telematica i 250 posti a sedere sono stati esauriti. L'iniziativa è benefica e i fondi raccolti andranno a favore della ricerca per la lotta alla sclerosi multipla. Ad accompagnare gli spettatori nelle magiche atmosfere del Natale sarà l'Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti”, diretto da Claudio Scimone, che proporrà “Stille Nacht” di Franz Xaver Gruber; “La Follia”, sonata in re minore op. 1 n. 12 per due violini e basso continuo di Antonio Vivaldi, del quale verrà eseguito anche un concerto in la minore RV 108 per ottavino, due violini e basso continuo Allegro, Largo, Allegro. Seguiranno le variazioni sul "Carnevale di Venezia" op. 10 per violino e archi di Niccolò Paganini; “Adeste fideles” e “Jingle Bells”, opere di anonimi compositori; la sonata in sol minore g5 "Il trillo del Diavolo" per violino e cembalo Larghetto affettuoso, Allegro ("Tempo giusto della scuola Tartinista"), Andante, Allegro di Giuseppe Tartini. Per finire, saranno eseguitiAndante e Variazioni per clarinetto e archi sopra un tema dell'Opera “Ermione” di Rossini di Girolamo Salieri, “Simpatici ricordi della Traviata” per oboe e archi di Antonino Pasculli. L'Ensemble Vivaldi è formato da Lucio Degani e Chiara Parrini ai violini, Giancarlo Di Vacri alla viola, Giuseppe Barutti al violoncello, Clementine Hoogendoorn Scimone all'ottavino, Paolo Grazia all'oboe, Lorenzo Guzzoni al clarinetto e da Claudio Scimone al clavicembalo. L'ingresso al concerto è libero. Nel caso vi fossero delle disdette per informazioni e prenotazioni: numero verde 800 905127 o e-mail info@studioadc.net