twitter twitter
ita eng

Turismo Scolastico in Villa. Un concorso per avvicinare i giovani al patrimonio culturale e territoriale.


Anche quest’anno scolastico, l’Istituto Regionale Ville Venete (IRVV), in collaborazione con la Regione del Veneto, con l’Assessore al turismo Marino Finozzi, e l'Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, ha messo in atto una serie d’iniziative rivolte alle scuole di ogni ordine e grado finalizzate ad avvicinare le giovani generazioni al proprio patrimonio culturale e territoriale, permettendo loro di conoscere e comprendere la storia delle ville venete, sviluppando attività didattiche che conducano a riscoprire il ruolo di queste prestigiose dimore anche attraverso il loro rapporto con il territorio e con il contesto di riferimento.

Le iniziative si articolano in: un concorso rivolto alle classi delle scuole del primo ciclo di istruzione e alle classi di scuole secondarie di secondo grado; sono previste tre sezioni, con sei distinti premi (due per ogni sezione): elaborazioni multimediali, elaborazioni musicali ed elaborazioni letterarie in forma di fiaba; gli elaborati dovranno essere inviati entro il 24 aprile 2014 all’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto – Ufficio 4 – Riva de Biasio, S. Croce 1299 – 30135 VENEZIA .                                

L’elaborato musicale premiato sarà utilizzato dall’Istituto per promuovere l’immagine delle ville venete in Italia e all’estero, mentre gli elaborati multimediali saranno portati nelle scuole nell’ambito di una mostra itinerante; l’elaborato letterario vincitore sarà successivamente oggetto di una collaborazione con la Fondazione Mostra Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia di Sàrmede per illustrarne i contenuti al fine di realizzare un libro per ragazzi; visita guidata ad una villa; alle prime 50 classi che effettueranno la prenotazione l’IRVV erogherà un contributo di Euro 400,00 (fino ad un massimo di 2 classi per istituzione scolastica); l’elenco delle ville visitabili è consultabile al sito www.irvv.net;una mostra storico-didattica itinerante in sette scuole, una per ciascuna provincia del Veneto; un incontro informativo rivolto agli insegnanti delle classi che avranno partecipato al concorso e alle visite guidate.     

Il progetto "Turismo scolastico in villa" si propone di avvicinare gli studenti ad un patrimonio di grande valore culturale e territoriale, in maniera attiva e coinvolgente, affinché gli insegnanti possano usare le ville come abituale strumento didattico”. Ha detto Giuliana Fontanella, Presidente dell’Istituto Regionale Ville Venete.            

Le richieste di adesione all’iniziative di cui ai punti B-C-D vanno inviate esclusivamente all’indirizzo mail: turismoscolastico@remove-this.irvv.net.          

Tutte le informazioni utili sono presenti nel bando di concorso, nelle schede illustrative e nei moduli di adesione che si allegano alla presente nota e che sono rinvenibili sul sito dell’USR Veneto: www.istruzioneveneto.it - news.