twitter twitter
ita eng

TREVISO – Festival Ville Venete, il 19 settembre convegno sulla loro gestione economica in Villa Brandolini a Pieve di Soligo


Il Festival delle Ville Venete, in corso fino al 21 settembre su iniziativa dell'Istituto Regionale Ville Venete con il contributo della Regione del Veneto, del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, nonché dell'Associazione dimore storiche italiane – Sezione Veneto, di Ville Venete e Castelli e dell'Associazione Ville Venete, tocca anche la provincia di Treviso. Venerdì 19 settembre, la manifestazione itinerante, incentrata sul tema “Venezia in terraferma. Dall'acqua alla terraferma: ambiente, paesaggio e cultura accessibile”, sarà accolta in Villa Brandolini a Pieve di Soligo (piazza Libertà, 7). Qui, alle 16, si terrà un convegno dal titolo “La gestione economica delle ville venete – la fiscalità di vantaggio”. L'ingresso è libero previa prenotazione.

Parallelamente a questi eventi, durante il periodo del Festival sarà possibile partecipare a visite guidate in alcune ville che i proprietari apriranno al pubblico per l'occasione. Nel Trevigiano sono visitabili Villa Tiepolo Passi a Carbonera, Villa Marignana Benetton a Marocco di Mogliano Veneto, Villa Grimani Morosini Gatterburg a Vedelago, Villa Giustinian a Portobuffolè, Il Castello San Salvatore a Susegana e Villa Santonina Manfrin, detta “Margherita”, a Treviso. Le modalità di accesso sono variabili.

Maggiori informazioni sul Festival sono disponibili nei siti www.irvv.net e www.villevenetetour.it.