twitter twitter
ita eng

Padova e il Festival delle Ville Venete: le dimore aperte al pubblico


13/09/2012

Arriva anche a Padova il Festival delle Ville Venete, la manifestazione itinerante promossa dell’Istituto Regionale Ville Venete. Molti e diversificati gli appuntamenti in programma dal 16 al 23 settembre 2012, ma tutti sono legati da un unico filo conduttore: “I parchi, i giardini e la percezione della bellezza: l’armonia nel paesaggio”. È questo, infatti, il tema della quinta edizione del Festival che raccoglierà attorno a sé autorità ed esperti per un viaggio che ogni giorno farà tappa in una provincia veneta e friulana diversa. Parallelamente a questi incontri, l’Associazione Ville Venete propone l’iniziativa “Partecipa al Festival con una visita in Villa”. Nel padovano Villa Giustiniani a Vanzo di San Pietro Viminario apre al pubblico il 22 e 23 settembre; Villa Pisani Bolognesi Scalabrin a Vescovana è visitabile il 19; il Castello del Catajo a Battaglia Terme lo sarà dal 16 al 18 e il 23; Villa Gallarati Scotti a Fontaniva è accessibile solo il 16; Villa Cà Marcello a Levada di Piombino Dese rimane aperta tutta la settimana (escluso il 22); Villa Folco Zambelli Pesavento a Padova apre il 23; Villa da Ponte Vergerio a Cadoneghe il 19; Villa Contarini Ghirardi a Piazzola sul Brenta il 16. Per maggiori informazioni sugli orari di apertura, consultare il sito www.villevenete.org. Per conoscere il programma del Festival, www.irvv.net.