twitter twitter
ita eng

Il Progetto Europeo CULTEMA continua


Nel 2012 la Regione Veneto ha attivato un rapporto di collaborazione istituzionale con l’Istituto Regionale Ville Venete per l’attuazione di una specifica attività del progetto europeo CULTEMA “Cultural value for sustainable territorial governance and marketing”, finanziato all’interno del Programma U.E. di Cooperazione Transnazionale SEE Europa Sud Orientale 2007-2013.

L'Istituto Regionale per le Ville Venete, di cui oggi è Presidente Giuliana Fontanella, ha promosso in 55 anni di attività oltre 1.900 interventi e finanziamenti per più di 290 milioni di Euro e ha catalogato un “sistema di valori” costituito da circa 4.300 edifici di cui circa quattrocento di proprietà pubblica: un patrimonio di “ricchezze” culturali unitario, una risorsa economica identitaria, propria del “sistema“ territoriale veneto e friulano. Molte di queste ville richiedono ancora significative attività di messa in valore, di tutela e valorizzazione.

Il progetto CULTEMA si è proposto di verificare concretamente, attraverso confronti aperti e raccolta d’informazioni, possibili linee di azione per incentivare gli investimenti privati nei riguardi del patrimonio culturale. E’ stato elaborato un elenco di 67 ville di proprietà di enti pubblici territoriali e sono stati promossi specifici focus relazionali con la partecipazione di studiosi e tecnici del settore. Gli esiti di questo progetto comunitario hanno suggerito all’IRVV di attivare una serie d’iniziative finalizzate a superare la logica della mera “catalogazione” - intesa come strumento analitico proprio esclusivamente della tutela – promuovendo l’attivazione di un “Osservatorio” dinamico relativo alle Ville Venete pubbliche, in grado di diventare uno strumento propositivo di studio e progettazione di iniziative di valorizzazione di eccellenza.

www.cultema.eu