twitter twitter
ita eng

Castelli & Ville in Musica 2015 - “Ed il suono era...”


Il progetto “Castelli e Ville in Musica 2015, attraverso la Pedemontana Veneta” alla sua quinta edizione, ripropone le attività che lo caratterizzano da sempre: concerti, prove aperte, corsi di perfezionamento per giovanissimi, teatro e musica per bambini e famiglie, laboratori per le scuole. Tutte queste attività vengono proposte all’interno delle Ville storiche del nostro splendidoTerritorio Veneto, promuovendone la loro conoscenza. Cercando di avvicinare grandi e piccini al mondo della musica classica e barocca, educhiamo così ariconoscere il bello, ad ascoltarlo nei suoni e ad ammirarlo nelle architetture, nel paesaggio,creando curiosità e voglia di esplorare nel territorio, per cercare e ritrovare nei luoghi proposti ilbenessere interiore che crea, per ritrovare la nostra importante storia.

Il tema di quest'anno è “Ed il suono era...” forse, il tutto, l’origine delle emozioni e percezioni umane, ma anche l’origine dei nostri sogni.

Ecco allora una serie di attività di alta formazione musicale per giovani musicisti, con la collaborazione di maestri di chiara fama: Anna Fusek e gli amici dell'Ensemble Barocca di Venezia; Stefano Montanari e l’Estravagante, Massimo Somenzi e Stefano Zanchetta, Carlo Lazari e Paola Carraro.

In concomitanza dell’intero festival, saranno realizzati i laboratori d’educazione all’ascolto con gli spettacoli musicali preparati appositamente, nelle scuole primarie, elementari e medie del territorio.

Il festival si terrà tra il 13 settembre e il 25 ottobre 2015 nelle ville Castello di Thiene, Villa Giusti Suman, Chiesa di S. Clemente, Villa Capra Bassani, Villa Ca’ Dotta, Villa Tretti Brazzale, Villa Rossi, Villa da Ponte di cui proporremo visite guidate, nei rispettivi Comuni: Thiene, Zugliano, Sarcedo, Campodoro (PD), Santorso, Cadoneghe (PD).

Il progetto viene realizzato con il sostegno prezioso di tanti Amici del festival appassionati di musica e di arte, con il patrocinio e sostegno di diversi enti pubblici e privati (la Regione Veneto, la Provincia di Vicenza, la Provincia di Padova, tutti i Comuni che aderiscono, l’Istituto Regionale Ville Venete, l’Associazione Ville Venete, la Associazione Pedemontana.vi, le ProLoco del territorio, le scuole di musica del territorio, il Conservatorio di Vicenza), di sponsor come Brazzale s.p.a, Banca San Giorgio-Quinto-Valle Agno e Fondazione CariVerona di famiglie dei soci dell’Associazione Ludus Musicae e, della collaborazione dei proprietari delle Ville ospiti che hanno aperto le porte delle loro dimore alle iniziative del Festival.

A questo link trovi il programma completo