twitter twitter
ita eng

2013 - IL NATALE DELLE VILLE VENETE!


Mira, 9 dicembre 2013 - Natale ed Epifania in villa per l’Istituto Regional Ville Venete. L’Istituto ha organizzato una serie di iniziative per vivere il periodo natalizio in un’atmosfera accogliente che coinvolge alcune tra le più prestigiose ville del Veneto. Tre gli appuntamenti che vedranno protagoniste l’11 dicembre Villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore, il 22 dicembre Villa Venier Contarini a Mira e il 5 gennaio Villa Poiana a Poiana Maggiore. 

Un suggestivo viaggio per promuovere il territorio valorizzando l’arte e la musica: un programma promosso dall’Istituto alla scoperta dei luoghi in cui si affiancano estetica e grandiosità, concepite nel passato con una doppia funzione, sia di rappresentanza e di svago, sia di centro produttivo. 

“L’incontro con lo spettacolo e la musica darà modo a queste dimore di riprendere vita e ancora una volta dare testimonianza di un patrimonio storico di grande valore per il Veneto”, sottolinea Giuliana Fontanella, presidente di IRVV nel presentare l’iniziativa.

 

MONTECCHIO MAGGIORE - VILLA CORDELLINA

Si partirà mercoledì 11 dicembre (ore 20,30) con il Concerto dei Solisti Veneti - Ensamble Vivaldi in Villa Cordellina Lombardi. La settecentesca dimora situata a Montecchio Maggiore (Vicenza) nella provincia berica, ospiterà il “Concerto di Natale” con musiche di Gruber, Torelli, Vivaldi, Tartini, Drigo, Mascagni, Locatelli e Arban suonati dal'"Ensamble Vivaldi". 

 

MIRA - VILLA VENIER

Sabato 21 dicembre alle 20,30, il secondo appuntamento si svolgerà a Mira (Venezia), nella cornice di Villa Venier Contarini, sede dell’Istituto Regionale per le Ville Venete, dove suoneranno "Note in villa" i Virtuosi Veneti, grazie alla collaborazione con l'Associazione Festival Galuppi. La Villa, costruita alla fine del cinquecento, rappresenta un prezioso gioiello della Riviera del Brenta ed può ospitare eventi e manifestazioni su richiesta.

Saranno proposte al pubblico musiche di Douglas Hill, Arcangelo Corelli, Antonio Vivaldi, Leopold Mozart, Wolfgag Amadeus Mozart.

 

POJANA MAGGIORE - VILLA POJANA

I “Re Magi” arriveranno invece domenica 5 gennaio (ore 17) a Villa Poiana (Pojana Maggiore, Vicenza) con lo spettacolo dal titolo  “Barbapedana. I Tre Lorienti” nel quale si intrecciano musica, immagini in multi visione e narrazione. L’idea è di raccontare la storia della Natività seguendo il filo conduttore del ciclo natalizio: l’Annunciazione, il Viaggio di Giuseppe e Maria, l’Attesa, la Nascita del Bambino, il Nuovo Anno, l’Epifania. 

I Tre Lorienti è un affascinante concerto per arpa, chitarra, cornamusa, zampogna, ciaramella, violino, fisarmonica e voci. Le musiche provengono dalla tradizione italiana, europea e mediorientale, mentre la narrazione e la suggestiva scenografia multi visiva interagiscono ininterrottamente con le musiche e i canti, dando allo spettacolo un’intensa forza espressiva e spiritualità. 

L’Istituto Regionale Ville Venete si propone non solo di  sostenere la conservazione del patrimonio culturale costituto dalle Ville Venete, ma anche di favorirne la fruizione e valorizzazione, al fine di concorrere allo sviluppo della cultura, preservando la memoria storica della società veneta, incoraggiandone la consapevolezza culturale e la capacità di innovare e di comunicare.

“Le iniziative natalizie offriranno una ulteriore occasione di fruibilità delle ville", ha concluso la Presidente, "sottolineando la valenza di luogo pubblico, di spazio aperto alla creatività e ad una rinnovata vitalità per svilupparne le potenzialità". 

 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE

 

 

Per l’ufficio stampa IRVV

Elisabetta Carlotti

Francesco Brasco